Ancora un successo per l’Under 16 femminile della Lazio che, contro il Potenza Picena, raccoglie altri tre punti e si piazza al comando della classifica. Gara abbastanza complicata giocata con grande affanno dalle ragazze di Riccardo Braca anche per merito di un avversario tonico e sempre pronto a dare battaglia. Fortunatamente la scarsa mira dell’attacco avversario e la bravura del numero uno laziale Margherita Paolillo, evitava alle ospiti di rientrare in gara dopo che Eleonora Scimè e Ludovica Pericoli avevano consentito alla Lazio di chiudere il primo tempo avanti di due reti.

E’ stata una Lazio che ha comunque confermato di possedere una difesa poco superabile anche grazie all’ottima vena di Charlotte Espositi, centrale difensivo, Lavinia Reali ed Elisa Burgio. Liberata da compiti prevalentemente difensivi Ludovica Pericoli ha potuto esprimersi al meglio in cabina di regia dando il via a gran parte delle azioni d’attacco biancocelesti.

Anche in una giornata poco prolifica per le nostre attaccanti la Lazio ha così potuto controllare al meglio la gara e respingere le pericolose iniziative della formazione ospite.

Ad ogni modo, grazie alla seconda vittoria su due gare giocate, la formazione biancoceleste è in vetta alla classifica con sei punti e con buone probabilità di passare il turno. La prossima, domenica 7 aprile, si gioca contro la Polisportiva Valdagri ed in panchina tornerà Giorgia Ciufolini a riprendersi le sue ragazze.

Max U.

Share This