La vittoriosa trasferta di Mogliano lancia la Lazio in vetta alla classifica del girone D/a del campionato Under 16 maschile. Un 7 a 1 più che convincente con cui i ragazzi biancocelesti ipotecano il passaggio al turno successivo. Certo, il cammino è ancora lungo, ma giocando in questa maniera sarà difficile che alla Lazio possa sfuggire la qualificazione. Sullo splendido campo di Mogliano, appena rinnovato, i biancocelesti hanno fatto la voce grossa contro una formazione ben attrezzata tecnicamente ma ancora poco preparata ad affrontare gare dai ritmi elevati. Tanti gli errori dei padroni di casa che hanno scatenato le ripartenze dei ragazzi di Tomas Gonzalez allenati, per l’occasione, da Roberto Brocco.

Alla fine, il 7 a 1 fotografa esattamente l’andamento della gara largamente controllata dalla Lazio. Grazie alle doppiette di Simone Bianconcini e Gregorio Catucci ed alle reti di Hipolito Balbuena, Clayton Lanting e Tommaso Olivieri, la Lazio si è imposta sugli avversari che, proprio allo scadere, hanno anche raccolto la soddisfazione di segnare la prima rete di questo campionato.

Dopo il 3 a 0 contro la Roma arriva così la conferma in questa seconda gara che candida la Lazio a protagonista di questo lungo e complesso campionato.

Max U.

Share This