Con un secco 3 a 0 la Lazio vince il derby con la Roma e mette a posto la situazione dopo la sconfitta di domenica dell’esordio contro il Potenza Picena. L’Under 16 maschile conquista i primi tre punti della stagione e torna prepotentemente in corsa per la qualificazione. Un’iniezione di fiducia che ci voleva dopo il passo falso dell’avvio che aveva relegato i ragazzi biancocelesti in fondo alla classifica. Questa volta Leonardo Urso, il massimo difensore biancoceleste, eroico contro il Potenza Picena, ha dovuto compiere un solo intervento in tutta la gara vissuta nella maniera più tranquilla. Merito della difesa, che ha confermato di essere solida e capace, merito del centrocampo, che ha accompagnato il gioco d’attacco senza mai arretrare e merito degli attaccanti che, questa volta, hanno fatto vedere di che pasta sono fatti. Ne è venuta fuori una gara molto bella e ben giocata dominata dalla Lazio che ha giocato costantemente nella metà campo giallorossa.

Dopo un primo quarto senza tiri la Lazio comincia a creare pericoli reali. Prima è Tommaso Olivieri a farsi respingere un tiro ravvicinato dal portiere e poi è Gregorio Catucci, con un bel diagonale, a portare in vantaggio i biancocelesti. Il raddoppio arriva presto grazie ad una splendida azione personale di Tommaso Olivieri che fa finire il primo tempo sul 2 a 0. Nella ripresa la Lazio potrebbe segnare alle reti ma la terza rete arriva solamente a tempo scaduto su tiro corto e a realizzarla è Clayton Lanting. Un successo fortemente voluto dai ragazzi di Tomas Gonzalez che hanno giocato un’ottima partita. La squadra migliora di gara in gara e tutti stanno crescendo di condizione. Domenica trasferta sul campo del Mogliano. Vedremo dove può arrivare questa Lazio.

Max U.

Share This