Termina in parità la gara d’esordio delle nostre ragazze nel campionato di Serie A1. All’ Euroma Hockey Stadium la Lazio non va oltre l’uno a uno contro una buona Capitolina conquistando il primo punto di un campionato che la vede protagonista. Qualche recriminazione per una gara ben giocata che poteva portare al sodalizio biancoceleste una vittoria che sarebbe stata meritata.

Ed invece le ragazze di Claudio Brocco e Giampiero Medda si sono dovute accontentare di un solo punto. L’errore più grosso della Lazio è stato quello di non capire le varie fasi della gara per imprimere a questa l’accelerazione definitiva. Dopo essere passate in vantaggio con una rete di Valentina Sarmiento le biancocelesti hanno sfiorato più volte il gol del raddoppio prima di essere riprese ad inizio del secondo tempo da una rete di Vercelli. Anche dopo il pareggio delle padrone di casa la Lazio è andata vicino, con Brunella Manrique e Ludovica Pericoli, al gol del vantaggio ma senza riuscire a superare la bravissima numero uno della Capitolina. Alla fine, il bicchiere per la Lazio è comunque mezzo pieno perché il pareggio è arrivato su un campo difficile e perché la squadra ha dimostrato di avere un buon potenziale. Domenica la prima in casa saprà dirci di più.

Max U.

Share This