Termina con il settimo posto l’avventura della Lazio Hockey maschile under 14 nella finale di categoria. A vincere il tricolore sono stati i giovani del Cus Cagliari che si sono imposti in finale sui rivali del Torino.

La Lazio vista nel torneo finale è sembrata una lontana parente di quella che ha dominato il girone di qualificazione e le semifinali per l’accesso alla Top 8 di Torino. Dopo l’esordio sfortunato contro il Genova Hockey 1980, sconfitta di misura per 2 a 1, i ragazzi biancocelesti sono stati battuti, nella seconda gara, dal Bologna con un secco 10 a 0. Niente da fare nella terza partita del girone contro i padroni di casa del Torino che hanno vinto facilmente con un perentorio 10 a 3.

Molto emozionante la finale per il settimo posto contro i siciliani del Galatea che si sono rivelati avversari di tutto rispetto. I tempi regolamentari non sono bastati ad attribuire la vittoria. Dopo l’avvincente 3 a 3, infatti, si è dovuto ricorrere agli shoot-out dove il portiere laziale Marco Montaldi si è reso protagonista di interventi decisivi consentendo a Hipolito Balbuena e Alberto Fiorini di piazzare gli shoot-out decisivi per il 5 a 3 finale. Rispetto alla passata stagione la Lazio conferma, ancora una volta, un settimo posto che ci colloca comunque come ai vertici del girone del centro Italia e primi a Roma. Per portarci a livello delle formazioni più forti c’è ancora molto da lavorare ma, con l’entusiasmo e la motivazione dimostrate, presto arriveremo ad essere protagonisti anche in campo nazionale.

Max U.

Share This