Dal 21 al 24 ottobre occhi puntati sulla nazionale italiana di Gianluca Cirilli impegnata a Cardiff per le qualificazioni ai Mondiali del 2023. Un evento da non perdere per tutti gli amanti dell’hockey ed in particolare per la Lazio Hockey visto che, tra i convocati da mister Cirilli, figura anche Claudio Brocco attaccante della formazione biancoceleste che, dopo aver disputato il torneo di qualificazione di Gniezno, ha ricevuto l’ennesimo attestato di stima dall’allenatore della nazionale che lo ha voluto ancora con lui.

In palio ci sono due posti per il mondiale del 2023. Alla manifestazione partecipano le squadre qualificate dall’EuroHockey Championship di Amsterdam, Francia, Galles e Russia, e le squadre qualificate dall’EuroHockey Championship II di Gniezno: Austria, Scozia, Irlanda, Polonia e Italia.

La formula è quella a eliminazione diretta: giovedì 21 ottobre, nei quarti di finale, sono in programma Francia-Polonia, Austria-Scozia, Irlanda-Russia e Galles-Italia: chi vince torna in campo sabato 23 per le semifinali e, successivamente, le vincenti giocheranno le finali domenica 23.

L’Italia affronterà i padroni di casa del Galles nell’ultima gara della giornata alle 18:30. La formazione di casa è al 18° posto nel ranking mondiale mentre gli azzurri sono al 22° posto. L’ultima gara disputata tra le due formazioni e vinta dal Galles per 3 a 0, risale ormai al 2017 e non può quindi far testo. Tuttavia, il Galles si è qualificato per l’EuroHockey Championship nel 2019 ed ha partecipato al Championship di Amsterdam a giugno. L’Italia è invece arrivata quinta nel recente campionato II di qualificazione. Non sarà quindi facile per la nostra nazionale imporsi su una squadra che, tra l’altro, avrà il privilegio di giocare anche di fronte al proprio pubblico.

Max U.

Share This