Oggi le cronache sportive sono focalizzate sull’esito del derby calcistico tra Lazio e Roma giocato ieri pomeriggio. Ma noi della Lazio Hockey vogliamo fare un piccolo passo indietro per riportare quanto successo sabato 25 al giardino intitolato a “Vincenzo Paparelli”, tifoso laziale vittima della violenza negli stadi, dove, in occasione della Settimana Europea dello Sport, la Fondazione SS Lazio 1900 e A.S.Roma Cares hanno voluto dare seguito a quanto già fatto in occasione dell’Europeo 2020 quando, tifosi celebri delle due società romane, sono scesi in campo a Piazza del Popolo per dare vita ad un derby di solidarietà.

Ed anche in questa occasione, a dimostrazione che una sana rivalità sportiva è possibile, le due associazioni si sono ritrovate a braccetto per gridare con forza che lo sport unisce ed è inclusivo ed i suoi veri valori devono essere trasmessi alle generazioni future.

“Sport capitale di tutti” questo il titolo dell’iniziativa che ha visto oltre 50 bambine e bambini, anche con disabilità fisica o cognitiva, cimentarsi in diverse discipline sportive sotto la guida di istruttori e tecnici qualificati.

E naturalmente non poteva mancare la Lazio Hockey, presente all’evento con una rappresentanza di giovani campioni che hanno così potuto prendere parte alla “Scuola di tifo” con la realizzazione di un bellissimo striscione a sostegno dello sport.

Ancora una volta la Lazio Hockey e Gabriella Bascelli, Presidente della Fondazione SS Lazio 1900, hanno dimostrato che la solidarietà nel nome dello sport è possibile.

Max U.

Share This