Accadeva 13 anni fa ma nel cuore e nei ricordi di coloro che c’erano è proprio come se fosse successo ieri. Era il 25 giugno del 2005 e la Lazio Hockey conquistava il suo primo ed unico scudetto battendo la Roma al Tre Fontane con il risultato di 4 a 2 al termine di una gara rocambolesca ed emozionante. Ed è proprio Francesco Rossi, il Presidente di allora e memoria storica del sodalizio biancoceleste, che nella festa della Lazio Hockey Giovani, tenutasi presso il Circolo Canottieri Lazio per celebrare il ritorno in A1 della squadra maschile ed il primo scudetto di una formazione femminile, in questo caso l’under 21, ha voluto ricordare quell’impresa alla presenza di ben quattro degli atleti che quel giorno regalarono alla Lazio l’immensa soddisfazione del tricolore: l’indimenticabile Pacho Keenan, autore di ben tre delle quattro reti della Lazio, Roberto Brocco, attuale Presidente della Lazio Hockey, Fernando Gonzalez, che ha contribuito in campo a riportare la Lazio nella massima serie e Marco Corradetti, bomber di quell’annata strepitosa.

Nelle parole di Francesco Rossi c’è ancora l’emozione di quel giorno quando, nel corso di una finale che lo stesso Presidente onorario ancora oggi definisce magica, la Lazio s’impose nella gara di ritorno per 4 a 2 dopo aver perso all’andata con il risultato di 3 a 2. A due minuti dalla fine il gol decisivo realizzato da Yinte Vermeulen che superava, indovinate un po’, il portiere della HC Roma Timido Pompili proteso in un estremo tentativo di evitare il gol. Oggi Timido è il portiere che, grazie alle sue parate, si è reso protagonista del ritorno in A1 della Lazio, una coincidenza che rende il racconto di quell’incredibile vittoria, ancora più magico. E Francesco Rossi ha voluto paragonare quel successo a quello del primo scudetto femminile della Lazio Hockey, ottenuto quest’anno proprio dall’Under 21. Ed allora, a 13 anni di distanza, vogliamo ricordare gli eroi che vinsero il tricolore per la Lazio Ceramiche Appia Nuova:

STAFF SOCIETARIO E TECNICO

Presidente: Francesco Rossi

Vice presidente: Claudio Valdinoci

Allenatore: Bruno Ruscello

Vice allenatore: Fabrizio Mattei

Team Manager: Paolo Brocco

Allenatore dei portieri: Barbara Mannino

Medico sociale: Sergio Ballesio

L’ORGANICO

PORTIERI: Alessandro Maccari, Fabrizio Federici, Mauro Berti

DIFENSORI: Simone Ballesio,  Fabio Toreti, Lorenzo Berdelli, Niccolò Roberto, Andrea Valdinoci, Lauke Woltring, Giuliano Cucchiaro, Tommaso Livoli.

CENTROCAMPISTI: Alessandro De Vincentis, Sergio Bertini, Fernando Gonzalez, Alessandro Leone, Marco Silenzi, Roberto Brocco.

ATTACCANTI: Marco Corradetti, Ynte Vermeulen, Pacho Keeenan, Luca Brecciaroli.

Max U.

Share This