La Sardegna, da sempre, è grande fucina di talenti dell’hockey e la Polisportiva Ferrini, sodalizio di Cagliari, non fa certo eccezione. Certo la concorrenza per la supremazia regionale è di quelle davvero dure ma la Polisportiva Ferrini, soprattutto a livello femminile, non si è mai tirata indietro.

E proprio per questo la trasferta di Roma non sarà l’ultima perché un altro impegno aspetta le ragazze della prima squadra prima del meritato riposo. Il 19 e 20 giugno la Polisportiva Ferrini si giocherà sul campo di Brà le finali della Coppa Italia femminile e, certamente, qualche ragazza di quelle che vedremo giocare nelle finali dell’Under 21, sarà tra le protagoniste anche della Coppa nazionale.

La Ferrini dovrà vedersela contro formazioni di tutto rispetto, come le vicecampionesse della Polisportiva Valverde, sconfitte dall’Argentia nello spareggio scudetto di una settimana fa, e che incontreranno nei quarti di finali. La formazione sarda ha comunque tutte le carte in regola per ben figurare in entrambi le finali e per finire la stagione da protagonista.

Max U.

Share This