Si va lentamente componendo il quartetto di squadre che si contenderanno la promozione in Serie A1 maschile nei Play-off di Pistoia in programma il 5 e 6 giugno. Nel girone B, dominato dalla Polisportiva Valverde e dalla Lazio, l’attenzione degli appassionati è stata richiamata dall’avvincente lotta per la salvezza che, ad una giornata dal termine, vede coinvolte tutte le rimanenti squadre del girone. Il Potenza Picena ha sfruttato al meglio il turno casalingo ed ha vinto contro la Fincantieri, fanalino di coda, portandosi così ad 11 punti. L’HCU Rassemblement Torino è crollato sul campo della capolista Valverde restando così a 9 punti con dietro l’Olimpia Torre, battuta dalla Lazio, ad 8 punti e la Fincantieri a 6. Nell’ultima giornata tutto può ancora accadere.

Nel girone A il successo del CUS Cagliari sulla CusCube Brescia regala ai sardi l’accesso ai Play-off mentre per il secondo posto utile sono in lizza l’HC Superba e la formazione di Pistoia che insegue a tre punti. Per i toscani battere il CUS Cagliari nell’ultima gara potrebbe non bastare perché alla Superba, in trasferta sul campo del Villafranca a caccia di punti importanti per evitare i play-out, basta un punto per ottenere la qualificazione. Attenzione perché, in caso di arrivo a pari punti tra Pistoia e Superba, sarà la formazione toscana ad approdare ai Play-off in virtù del vantaggio nei confronti diretti. Insomma, sarà un finale da vivere minuto per minuto.

Intanto la Lazio comincia a pensare alla trasferta di Pistoia dove sarà la prima squadra a scendere in campo il 5 giugno alle 15:30 contro la prima classificata del girone A, presumibilmente il CUS Cagliari. Domenica, poi, due gare consecutive. La prima alle 11 contro la Polisportiva Valverde e poi, alle 15, contro la seconda del girone A. Sarà importante iniziare subito bene e poi dosare le energie nel corso della giornata. Mantenere alta la concentrazione fino alla fine sarà fondamentale.

Max U.

Share This