Ancora un importante iniziativa di solidarietà per la Lazio Hockey che, in occasione delle festività natalizie, vuole portare un sorriso nelle Case-famiglia di Roma. L’idea consiste nel fare in modo che i giocattoli che non usiamo più, presenti nelle nostre case ma ancora in ottime condizioni, siano donati ai bambini delle Casa-famiglia.

Si tratta semplicemente di scegliere i giochi, igienizzarli e confezionarli per poterli regalare. A fornire ulteriori indicazioni è la nostra Priscilla, responsabile dell’iniziativa: “I giocattoli che vogliamo raccogliere sono bambole, pupazzi e orsacchiotti – ci dice Priscilla – oltre a giochi di società. I Pupazzi di stoffa possono essere puliti in lavatrice mentre per i giochi in scatola e i giocattoli di plastica si possono usare delle salviettine multiuso o semplicemente dell’alcool. Ricordate che il loro stato e la pulizia sono importanti. Scegliete giocattoli in buone condizioni e completi, nel caso dei giochi in scatola, di tutti i pezzi. Dopo averli puliti è possibile confezionarli in buste di plastica da regalo che siano trasparenti, altrimenti è necessario indicare l’età e se il giocattolo è indicato per un bimbo o per una bimba. Insieme possiamo portare gioia ai bambini che ne hanno più bisogno”.

I giocattoli, puliti e confezionati, dovranno poi essere portati Sabato 12 dicembre al campo delle Tre Fontane alle 14:30 dove ci sarà un punto di raccolta della Lazio Hockey. I pacchi verranno consegnati il giorno stesso alla Casa-famiglia.

Per ulteriori informazioni potete rivolgervi a Priscilla o Roberto.

Max U.

 

Share This