LA LAZIO SI RIPRENDE L’A2

    FINALI SERIE B

    Dopo una lunga attesa, il momento è finalmente arrivato. La Lazio Hockey ha ottenuto una meritatissima promozione in Serie A2, che è il giusto riconoscimento per l’impegno, la passione e la grinta che tutti i giocatori, dai più giovani ai più esperti, hanno messo nell’inseguimento di questo obiettivo.

    A rendere ancora più bello il tutto, c’è il fatto che quest’anno le finali si sono giocate al Giulio Onesti, in casa della Lazio, che sospinta dal proprio pubblico ha dominato tutte e tre le partite del girone all’italiana, sconfiggendo per 6-0 l’Uras, per 7-1 il Novara e per 7-0 il Grantorto, nella partita che ha sancito definitivamente la promozione, festeggiata con tanto di Berlucchi gentilmente offerto dal presidentissimo Francesco Rossi.

    A coronare un week-end fantastico, arrivano tre premi individuali: quello di Capocannoniere, che va a Luca Angius (autore di sei gol), quello di Miglior Giocatore, vinto da Fernando Gonzalez, e quello di Giocatore più Giovane, assegnato a Marcello Pompili.

    Ad aggiudicarsi il premio di Miglior Portiere è invece l’estremo difensore del Novara.

    L’MVP interno, eletto dalla squadra, è Giulio Brocco. Per lui tre ottime partite e una doppietta nella sfida con il Grantorto.

    La prossima stagione rappresenterà, per i ragazzi della Lazio, un’opportunità per mettersi in gioco in un campionato competitivo, in cui i biancocelesti punteranno ad ottenere una salvezza tranquilla, e per sfruttare al meglio le proprie potenzialità. FORZA LAZIO CARICA!